Per non mettere in vendita il Trasporto Ferroviario Regionale e i lavoratori

ombrello di altanLa messa a gara del trasporto ferroviario regionale è una scelta esclusivamente politica della regione Emilia Romagna che vuole privatizzare il servizio.
Dall’Alitalia, all’Ilva, alla Telecom per non parlare della Sanità o della Scuola, non c’è un solo settore che una volta privatizzato abbia dato i risultati sperati: Tutte le privatizzazioni hanno portato al peggioramento delle condizioni lavorative per gli addetti e al taglio del servizio e all’aumento delle tariffe per gli utenti.
La Regione Emilia Romagna ha attivato un confronto con le organizzazioni sindacali proponendo una clausola sociale che nulla garantisce ai lavoratori in questa operazione, se non un temporaneo mantenimento di alcuni diritti in cambio del via libera sindacale alla cessione del servizio e dei nostri diritti ad una gestione privata del settore. Continua a leggere.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Volantini e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...